Eventi

Data
Location e info
Evento
29/11/2017
Nell´ambito di SYAT – Ship &Yacht Advanced Technology, primo showcase delle tecnologie marittime innovative per la mobilità dei passeggeri, applicabili a mezzi (diporto, crociera, traghetti) e/o infrastrutture (porti commerciali e marina), viene organizzato un brokerage di incontri b2b per offrire la possibilità alle aziende innovative di incontrare sia key players quali cantieri, armatori, porti, marina, studi di progettazione, interessati all´acquisizione dei prodotti, servizi o processi, che aziende interessate alla realizzazione in subcontracting dei prodotti. La registrazione e la selezione dei profili da incontrare va effettuata al link https://syat.b2match.io/
SYAT - Ship & Yacht Advanced Technology for leisure vessels and ports solutions

28/11/2017
Camera di Commercio di Treviso-Belluno sede di Belluno: piazza Santo Stefano n. 15/17 32100
IL NUOVO CODICE DOGANALE DELL’UNIONE EUROPEA: I REGIMI DOGANALI

 Che cosa prevede il Nuovo Codice Doganale dell’Unione Europea? Quali novità sono state introdotte nell’attuale periodo transitorio e come vengono applicati i nuovi regimi doganali?

 Sono queste alcune delle domande a cui si darà risposta durante l’evento che si terrà presso la sede di Belluno della Camera di Commercio di Treviso e Belluno il 28 novembre alle ore 14.30.

All’evento parteciperà un funzionario dell’Agenzia delle Dogane che illustrerà le novità introdotte dal Nuovo Codice , inoltre durante l’evento parteciperà anche un funzionario della Presidenza del Consiglio dei Ministri che introdurrà la rete SOLVIT per la risoluzione delle controversie  transnazionali in cui le aziende possono incorrere nelle loro attività commerciali con l’estero e porterà casi pratici.

 

La partecipazione è gratuita ma è richiesta la registrazione tramite al seguente link entro il 22 novembre 2017

6/11/2017
Company Mission: Challenges and chances along the Scandinavian-Mediterranean Corridor

25/10/2017
Dalle ore 16 alle ore 18 presso la Stazione Marittima di Trieste - Sala Oceania
"Innovazione e competitività delle città portuali: Economia Circolare"

Il contesto economico e la crescita demografica globali pongono sfide sempre più pressanti alle città e ai territori. In risposta, l’innovazione propone un nuovo modello di sviluppo, la cosiddetta Economia Circolare, basata su processi collaborativi di simbiosi industriale e su nuovi modelli di business. Nell’Economia Circolare i prodotti vengono concepiti non soltanto come beni il cui fine esclusivo è la vendita, ma pianificando il loro riutilizzo come materia prima al termine del naturale ciclo di consumo. Sin dalla fase di design si pianificano le modalità di riutilizzo più efficienti delle componenti, per rendere il rifiuto nuovamente una risorsa, sia essa poi utilizzata in azienda o venduta a terzi. AREA Science Park e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale invitano le aziende a questo evento, in collaborazione con Intesta SanPaolo e la rete Enterprise Europe Network della Commissione Europea: assieme ad esperti e ad imprese che già aderiscono a questo paradigma si discuterà di come le città, e in particolare le città portuali come Trieste, possano diventare luoghi ideali per sperimentare le soluzioni e i modelli innovativi dell’Economia Circolare, funzionali a una rigenerazione economica, sociale e ambientale.

23/10/2017
Aries, insieme a EU-Indonesia Business Network, organizza, nell´ambito delle attività Enterprise Europe Network, una sessione informativa sulle opportunità commerciali in Indonesia per i settori maritime, healthcare e food. L´evento, in programma presso la sede camerale triestina il giorno Lunedì 23 ottobre, si articolerà in una presentazione, seguita da incontri di approfondimento di 15 min. con la responsabile di EU-Indonesia BN.
INFO SESSION Trade with Remarkable Indonesia

8/9/2017
Udine, 20 Settembre 2017
Seminario Export - Accordo UE-Canada The Comprehensive Economic and Trade Agreement (CETA); Scenari per il manifatturiero e per i servizi

 Accordo CETA: una chiave di lettura per imprese manifatturiere e di servizi evidenziando i punti di forza, in un’ottica di beneficio dalle catene globali del valore.

 

 L’incontro punta ad analizzare alcuni principali vantaggi che l’Accordo CETA si propone:

 

  1.   eliminazione dei dazi doganali e semplificazione delle procedure doganali. Il CETA consente di ottenere notevoli risparmi sui dazi doganali, grazie all’eliminazione dei dazi sul 99% di tutte le linee tariffarie, di cui il 98% già al momento dell’entrata in vigore dell’accordo;
  2.  apertura al mercato dei servizi nel settore privato in Canada, ad esempio servizi marittimi specializzati come il dragaggio, la movimentazione di container vuoti o il trasporto di determinati carichi all'interno del Canada. In settori come i servizi ambientali, le telecomunicazioni e la finanza, le imprese europee saranno in grado di accedere al mercato del Canada sia a livello federale, sia, per la prima volta, a livello provinciale. Stesse opportunità per i servizi legali, di ingegneria e architettura.

 

 Il seminario, promosso dalla Camera di Commercio di Udine in collaborazione con l’Ambasciata del Canada in Italia, ICCO Udine Office della Camera di Commercio Italiana in Ontario e Enterprise Europe Network, fa parte del ciclo di incontri gratuiti sull’export e l’internazionalizzazione proponendo tematiche di particolare attualità e di diversi livelli di approfondimento.

 

Per la partecipazione al seminario è necessario effettuare la registrazione online per via della disponibilità limitata di posti, collegandosi al seguente link: http://eepurl.com/c1EVir

E' possibile inoltre scaricare il programma dell'evento dal seguente link: http://www.ud.camcom.it/P42A3674C68S63/Accordo-UE-Canada--The-Comprehensive-Economic-and-Trade-Agreement--CETA-.htm 

1/8/2017
Trieste (Italy), 21 - 22 settembre 2017
Brokerage @ EURO BIOHIGHTECH 2017

 Nell’ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network, il consorzio Friend Europe organizza la partecipazione di aziende locali al Brokerage@Euro BioHighTech 2017, l’evento di incontri bilaterali in programma a Trieste il 21 e 22 settembre, in concomitanza con la 1^ edizione di Euro Bio High Tech, l’unico salone dedicato all’innovazione nel biomedicale, biotecnologie e bioinformatica nell’area dell’Europa centro orientale e Balcani occidentali (www.eurobiohightech.it ).

                                                        

Obiettivo dell’evento è quello di assistere le aziende europee, gli Istituti di ricerca, i cluster e le Università nell’individuazione di partner per collaborazioni commerciali e industriali, ma anche nella ricerca di partner o scambio di proposte progettuali e cooperazione alla ricerca.

 

L’evento è destinato a key players e operatori specializzati di:

-          Uffici di trasferimento tecnologico delle Università e degli Enti di Ricerca

-          Buyer & procurement department delle aziende biomedicali, biotecnologiche, farmaceutiche e dell’ICT.

-          Uffici acquisti: Laboratori di analisi indipendenti e convenzionati con il Sistema Sanitario Nazionale; grossisti e distributori di Medical-device e attrezzature di analisi, tecnici sanitari di laboratori biomedici; Azienda ASL, Azienda ULSS, Residenze sanitarie assistenziali (RSA); EGAS: Ente per la gestione accentrata dei servizi condivisi

-          Centri di riabilitazione, case di riposo, Ospedali privati

-          Aziende della cosmesi e integratori alimentari

-          Investitori; Assicurazioni ramo vita e danni

-          Medici, biologi, Farmacisti, Ingegneri Biomedici e Clinici, fisici, ricercatori e imprenditori

 

Il brokerage sarà aperto a partecipanti provenienti da tutta Europa, con particolare focus sui paesi dell’Europa centro orientale e Balcani occidentali, grazie soprattutto al coinvolgimento degli sportelli EEN di Slovenia, Croazia, Serbia e Austria, che hanno una lunga tradizione nella cooperazione per facilitare la reciproca conoscenza tra aziende Smart Health e biohightech, ricercatori e cluster che sempre più richiedono maggiore cooperazione opportunità di partnership con omologhi a livelllo transfrontaliero.

 

Scadenza registrazione: 19 settembre

La partecipazione è gratuita

Lingua di lavoro: inglese

Venue: Stazione Marittima, Riva Bersaglieri 3 - Trieste

 

Per maggiori informazioni e per iscriversi all’evento: https://eurobiohightech2017.b2match.io

21/6/2017
Mestre, 21 Giugno 2017
Imprese in azione!

Workshop “Imprese In Azione!”, evento organizzato da Unioncamere del Veneto-Eurosportello del Veneto, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Erasmus for Young Entrepreneurs e dalla Rete EEN – Enterprise Europe Network. L’evento, diretto a chi vuole acquisire strumenti e accrescere competenze utili a migliorare la propria impresa o idea d’impresa, si  svolgerà mercoledì 21 giugno 2017 presso l’NH Laguna Palace (V.le Ancona, 2 – 30172 Mestre-Venezia), dalle ore 9.30 alle 17.30. La giornata si svolgerà attraverso una serie di laboratori paralleli su: Start-up: istruzioni per l’uso; Una finestra sul mondo: la tua azienda all’estero; Trasferire e/o acquisire un business avviato; Presenta la tua start-up a potenziali partner e investitori; Fai crescere la tua impresa all'estero, ma con quale supporto?; Tutela dei consumatori nell'etichettatura alimentare, registrazione sostanze chimiche e nei servizi di mediazione. Per maggiori informazioni: Unioncamere del Veneto – Eurosportello, e-mail: europa@eurosportelloveneto.it o telefona allo 041 0999 411 (rif. Stefania De Santi, Geyleen Gonzalez).

Registrazione: register.unioncamereveneto.it/form/971756

16/1/2017
Graz, 6 aprile 2017
Save the date - ALPINE DAYS 2017 Evento di incontri bilaterali

Unioncamere del Veneto – Eurosportello in collaborazione con ICS Internationalisierungscenter Steiermark e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 52 paesi) invitano le aziende a partecipare all’evento di incontri bilaterali che si terrà a Graz (Austria) il 6 aprile 2017.

Coinvolgerà le aziende dei seguenti settori: elettronica e telecomunicazioni, manifattura industriale, materiali, trasporti, energia, biologia, fisica, risorse agricole e marine, agroalimentare e protezione dell’ambiente e dell’uomo.

L’evento offre l’opportunità di entrare in contatto diretto con numerose aziende che operano nei settori sopra elencati provenienti dai paesi dello spazio alpino del centro Europa. Rappresenta quindi una proficua occasione per incentivare lo sviluppo di relazioni commerciali e di cooperazione internazionale. Gli incontri si svolgeranno in lingua Inglese.

L’iscrizione all’evento da’ diritto a:

-agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante l’evento

-visibilità nel portale dedicato (in costruzione)

-materiale informativo

-assistenza prima, durante e dopo l’evento da parte della rete Enterprise Europe Network

 

L’iscrizione e la partecipazione all’evento è gratuita. Vi chiediamo gentilmente di iscriverVi online al sito attualmente in costruzione.

I partecipanti potranno prenotare online incontri bilaterali con le aziende iscritte all’evento e scegliere di confermare o annullare le richieste di incontro. Le aziende riceveranno via mail le agende provvisorie.

Per assistenza ed informazioni contattare Rossana Colombo – Roberto Bassetto - tel. 041 0999411; rossana.colombo@eurosportelloveneto.it e roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it.

15/1/2017
15 Gennaio 2017
Enterprise Europe Network

Il Corriere dell'Alto Adige parla della rete Enterprise Europe Network; articolo disponibile al seguente link:

 

online backup storage